OROSCOPO


Come sarà il 2019?

Occhio alle stelle...

Pubblicato venerdì 4 gennaio 2019


Eh sì ragazzi, ditelo... Ditelo che vi siete abbuffati come se non ci fosse un domani, vi siete imbottiti di pandori e panettoni e dolci vari durante i pranzi e i cenoni coi parenti.

Ditelo che avete speso tutti i vostri soldi in regali e regalini, e poi regaletti e regaluzzi e cavolate varie. Forse ai più tirchi è andata pure bene.

Avete passato le vostre vacanze di Natale insieme ai vostri amici e vi siete ridotti all'ultimo per fare i compiti. Poi, vi siete pure subiti le solite domande insistenti dei parenti. E adesso, arrivati a gennaio, vi lasciate alle spalle un altro anno come altri, pieno di disavventure e ansie.

Sorridete al 2019 con un po' più di speranza, siete i soliti ottimisti. Ecco, forse quelli un po' più sinceri con loro stessi si salvano.

E con almeno cinque chili in più, la paghetta completamente prosciugata e i soliti regali che non si possono più vedere, siete pronti a ricominciare da capo, come ogni anno.

Avete, come sempre, preparato la lista dei buoni propositi, ma già sapete come andrà a finire. Speranzosi più che mai, date uno sguardo all'oroscopo per vedere come sarà il vostro anno.

Ma, ragazzi, ve lo dico subito. MAI 'NA GIOIA.

(22 dicembre – 20 gennaio)

Amici capricorni, forse voi meglio di me sapete che il 2019 è un anno come tanti altri e che, come tanti altri, vi regalerà solamente disavventure e impicci. Niente di più, niente di meno.

Voi potreste essere più fortunati, il vostro pessimismo e la corazza che avete costruito potrebbero aiutarvi nel realizzare le vostre ambizioni. Chi può saperlo. Nel frattempo continuate pure ad approfittare delle situazioni che vi sembrano convenienti.

(21 gennaio – 19 febbraio)

Cari amici sotto vetro, la vostra voglia di libertà e di indipendenza potrebbe essere ostacolata dall'arrivo del nuovo anno che vi fa sentire un pochino stretti.

Il rapporto con gli altri, come al solito, ha degli alti e bassi, ma la vostra gelida indifferenza è capace di costruire castelli giganti dove voi potrete tranquillamente restare comodi sul vostro divano a guardare Netflix insieme alla vostra fedele amica solitudine.

(20 febbraio – 20 marzo)

Ehi piccoli pesciolini, come sta andando? Spero bene, anche se ciò che sto per dirvi non vi piacerà affatto. In vostra difesa devo dire che avete ragione, non sono un oroscopo affidabile. Voi siete così pieni di bontà e compassione verso gli altri e di certo, molte volte ci avete rimesso parecchio. Fate bene a vivere nel mondo immaginario che vi siete creati! Affrontare quest'anno e in generale questo mondo non è facile.

Forse, e dico solo forse, dovreste smettere di illudere voi stessi e preoccuparvi di tutti. Consolatevi con la pizza, se proprio. 


(21 marzo - 20 aprile)

Cari bazoliani con le corna, voi non vi lasciate dominare dagli altri facilmente, ma come tutti gli altri segni dello zodiaco, la vita riesce a buttarvi a terra senza troppi sforzi.

Occhio a non sprecare troppo la vostra energia in progetti che non finirete mai, come ogni anno. Il vostro orgoglio sarà sicuramente l'ancora di salvezza che cercate.

Va bene tutto, ma voi siete i migliori e nessun altro può metterlo in dubbio.

(21 aprile - 20 maggio)

I testoni per eccellenza, ciao ragazzi.

Con la lentezza e la pazienza che vi accomuna, o così si dice, affronterete questo 2019 con calma. Il mondo va avanti, ma voi fermi sulle vostre comode poltrone…

E chi ve tocca? Chi ve scoscia? Ma attenti, che non sia un amico bisognoso di aiuto a farvi alzare il sederino dalla vostra comodità!

Si sa, siete i soliti amici leali che mettono gli altri al primo posto. Mh, occhio a non farvi prendere dalla gelosia…

Il mio consiglio? Meglio se restate sotto le coperte.

(21 maggio - 21 giugno)

Ah, un sospiro di sollievo. Ecco la parte che preferisco. Vi dirò, cari gemelli, con voi non sarò così cattiva. Ma mi dispiace dirvi che non sarà facile quest'anno dispari (odio i numeri dispari). Voi che siete così impazienti di scoprire il mondo, vi sentite in gabbia dentro le mura delle vostre camerette, un posto che per sognare è diventato troppo stretto. La vostra abilità nell'adattarvi ad ogni situazione potrà salvarvi in qualche occasione, ma non sarà sufficiente per tutto l'anno. La libertà che tanto desiderate potete trovarla in un viaggio lontano. O in una camminata verso il kebbabbaro.


(22 giugno - 22 luglio)

Cari crostacei del mar Bazoliano, voi preferite starvene nelle vostre casucce insieme alla vostra famiglia. Oppure preferite rifugiarvi nei sogni per non affrontare la realtà. Tendete a nascondervi quando non sapete come affrontare la questione, non siete preparati a quest’anno pieno di stress e problemi… Sì, lo so, non vi sono molto d'aiuto ma d'altronde questo è un oroscopo un po' falso e pessimista. C'è da dire, in vostra difesa, che siete molto protettivi nei confronti delle persone a cui volete bene e date importanza a ciò che si deve. Ma in ogni caso, la cosa migliore è restare a casa con mamma.

(23 luglio - 23 agosto)

Care criniere dorate, voi siete il segno del potere. Anche se, fossi in voi, non lo crederei così tanto. Esattamente come tutti gli altri non avete il diritto di scegliere in questa vita e questo sarà solo un altro anno in più a farvi K.O.  Siete dei leader sotto ogni aspetto, o quanto meno desiderate esserlo, e a volte siete dei gran attori da film oscar. Questo non è per forza un aspetto negativo, anzi. Essere un po’ drammatici può esservi d’aiuto in questo terribile anno, addirittura si pensa che i Maya salteranno da un giorno all'altro annunciando la fine del mondo. Cari leoni, godetevi un bel film sorseggiando un thè al limone.

(24 agosto - 22 settembre)

Ed ecco i precisini per eccellenza, so che odiate essere chiamati così. Siete dei veri critici, forse un po' troppo. Siete molto intelligenti, ma credetemi, non risparmierò neanche voi. Oggi mi sento spietata.

Sarà un anno catastrofico, miei cari avrete tantissime cose da criticare, avrete molto da fare.

Secondo me vi divertirete un sacco e so che le mie parole non vi toccano minimamente, sono sicura che voi riuscite ad essere molto più cinici di me. Perciò basta, io mi arrendo qua.

Buona vita.


(23 settembre - 22 ottobre)

Amici della bilancia, siete uno dei segni più saggi (non so se è vero, ma così c’è scritto su internet). Ottimi consiglieri, senza pregiudizi, disinvolti ed eleganti.

Inoltre, c’è scritto che siete capaci di portare a termine un progetto senza troppa fatica, ma chissà se sarà così ancora per molto.

Prevedo un anno lunghissimo, dispari per certo, che forse vi toglierà la voglia di vincere sempre.

Dopotutto, sapete essere anche molto pigri e quindi vi consiglio di rimanere così per tutto l'anno. Si sa, per non prendere troppo freddo fuori dal letto.

(23 ottobre - 22 novembre)

Ahi ahi ahi, siamo arrivati ad uno dei segni più infuocati dello zodiaco. Gli scorpioni, pur essendo dell'elemento dell'acqua, sono davvero dinamite pura. Un'antica leggenda narra che non bisogna mai farselo come nemico: essendo molto vendicativo potrebbe capitarti la peggio. Ma tu non vuoi dire addio alla tua triste ed infelice vita, vero? Bene, allora tienilo a mente.

Ma, miei cari scorpioncini, siete anche molto appassionati e romantici, sapete come essere dolci e sorprendere chi vi sta a cuore. Purtroppo, però, vi chiudete in voi stessi quando sapete di fallire. Ahi ahi ahi, sarà un anno di fallimenti. Ma non preoccupatevi, non può succedervi nulla se rimanete a casa col gatto.

(23 novembre - 21 dicembre)

Miei cari minotauri (scusate non sapevo come chiamarvi, dato che siete metà umani e metà cavalli ho deciso di optare per questo nome), voi siete così fiduciosi e ottimisti, che quasi mi dispiace essere così cattiva. Ma tanto sapete come va a finire. Sarà un anno fatale. Purtroppo non tutti sono fedeli e leali come voi e temo che fareste meglio a non fidarvi di nessuno. Sapete già cosa succede a quelli come voi, finiscono per essere feriti. Ok, forse ho esagerato. Scusatemi, non volevo mettervi paura intenzionalmente. O sì…Vabbè, in ogni caso cercate di essere meno impulsivi e calmatevi, se potete. Io vi auguro il peggio, miei amici. Ops, volevo dire il meglio.

P.s.: un sagittario mi ha ferita, odio per tutti voi.


Ok amici, siamo alla fine di questo stupendo oroscopo. E pensare che mi ero offerta di mia volontà per farlo… Ma chi me lo ha fatto fare? È mezzanotte, dovrei già essere su Netflix. Vabbè, ormai è fatta. Non è l’oroscopo che vi aspettate, forse un po’ troppo ripetitivo: alla fine dei conti, sarà un anno brutto come tutti gli altri esattamente per tutti, nessuno escluso, e soprattutto per i sagittari. Mi dispiace amici equini, almeno sono sincera.

Ci vediamo il prossimo anno bazoliani! Forse. Tanto il mio oroscopo non mancherà a nessuno.

Alessia Novelli, 3F TUR